Nio, dopo Hong Kong l’azienda valuta listing in Cina

La notizia è stata riportata dal quotidiano cinese cnEVpost

Nio, dopo Hong Kong l’azienda valuta listing in Cina
2' di lettura

Il produttore cinese di auto elettriche Nio Inc. (NYSE:NIO) sta valutando la possibilità di effettuare una terza quotazione nel mercato cinese delle A-shares oltre al previsto listing presso la Borsa di Hong Kong – secondo quanto riportato domenica da cnEVpost, che cita un report dell’International Finance Daily, organo gestito dal Quotidiano del Popolo del Partito Comunista Cinese.

Ricevi una notifica con le ultime notizie, i nostri articoli e altro ancora!

Cosa è successo

Secondo il report, anche l’azienda rivale di Nio, XPeng Inc. (NYSE:XPEV), le cui azioni hanno debuttato la scorsa settimana alla Borsa di Hong Kong con una doppia quotazione primaria, sta valutando una quotazione nel mercato delle A-shares in Cina in futuro.

He Xiaopeng, amministratore delegato di Xpeng, a marzo ha dichiarato di aver acquistato azioni Nio durante il periodo più difficile di quest’ultima nel 2019 al fine di evitare il fallimento delle società cinesi di auto elettriche.

Leggi anche: Jim Cramer: è il momento di vendere Nio



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!

Perché è importante

A marzo è emerso che le tre aziende cinesi di auto elettriche quotate negli USA, ovvero Xpeng, Nio e Li Auto Inc. (NASDAQ:LI), hanno assunto consulenti di investimento per le loro IPO ad Hong Kong; Xpeng è il primo fra i tre produttori di veicoli elettrici ad aver completato una doppia quotazione ad Hong Kong.

Si prevede che le quotazioni aggiuntive amplieranno la base di investitori di queste aziende e consentiranno loro di accedere a ulteriori capitali, dato che operano in un settore ad alta intensità di liquidità; i nuovi listing, inoltre, fungeranno da soluzione all’eccessivo giro di vite imposto dalle autorità regolatorie di Washington alle aziende cinesi quotate negli USA.

Movimento dei prezzi

Le azioni Nio hanno chiuso la sessione di venerdì in rialzo dello 0,2% a 45,53 dollari.

Leggi anche: Nio, la prossima mossa: sfidare Tesla sul mercato tedesco

Foto per gentile concessione di Nio