Dolce & Gabbana lancia NFT sulla blockchain di Polygon

La collezione di token non fungibili, intitolata ‘Collezione Genesi’, verrà presentata durante i prossimi eventi del brand di moda che si terranno a Venezia

Dolce & Gabbana lancia NFT sulla blockchain di Polygon
1' di lettura

Dolce & Gabbana, brand di moda di lusso con sede a Milano, ha lanciato la propria collezione di token non fungibili (NFT) sulla blockchain di Polygon (CRYPTO:MATIC).

Cosa è successo

Secondo un report di Vogue datato mercoledì, la collezione NFT di Dolce & Gabbana, intitolata ‘Collezione Genesi’, sarà presente ai prossimi eventi di Alta Moda, Alta Sartoria e Alta Gioielleria dell’azienda che si terranno a Venezia fra il 28 e il 30 agosto.

Il colosso della moda ha collaborato con UNXD, marketplace curato basato su Polygon per il lusso e la cultura digitali.

Il primo concept dress della Collezione Genesi si chiama ‘L’Abito dei Sogni’ ed è stato pensato personalmente da Domenico Dolce e Stefano Gabbana.

I soggetti rappresentati dagli altri token della collezione verranno svelati nelle prossime settimane in vista degli eventi e saranno messi all’asta esclusivamente sulla piattaforma di UNXD.

Secondo quanto recentemente riportato da Vogue, anche Gucci ha confermato che è “solo questione di tempo” prima che un marchio distribuisca un NFT.

Alcuni marchi più piccoli, come il rivenditore di abbigliamento di lusso online Clothia, mettono già all’asta abiti in versione NFT a prezzi superiori a 13.360 dollari.

Movimento dei prezzi

Secondo i dati di CoinMarketCap, il prezzo di Polygon ha ceduto oltre il 5,92% e al momento della pubblicazione scambiava a 0,8789 dollari.