Rate condominiali, ecco perché 5 milioni di italiani non le pagano

1' di lettura

Il 52,2% ha dichiarato di essere in difficoltà economica, mentre quasi 1 su 5 ha ammesso di aver saltato il pagamento perché in disaccordo col condominio

Tra marzo 2020 e marzo 2021, 4,9 milioni di italiani hanno dichiarato di non aver pagato una o più rate delle spese condominiali. La crisi economica scatenata dal Covid, quindi, fa sentire i suoi effetti anche sulla casa, con 1,1 milioni di individui che hanno dovuto chiedere un prestito per far fronte alle spese.

AL SUD NON HA PAGATO UN CONDOMINO SU QUATTRO

Dall’indagine realizzata per Facile.it da mUp Research e Norstat emerge come il fenomeno sia stato più frequente nel Centro Italia e, in modo particolare, al Sud e nelle Isole. Qui, infatti, i proprietari di casa che non hanno saldato i conti con il condominio sono stati, rispettivamente, il 21,9% e il 24,8%…

Continua la lettura

Il presente articolo è stato redatto da FinanciaLounge.com.