Le Borse europee aprono il mese di agosto in positivo spinte dai future di Wall Street

1' di lettura

Avvio in rialzo per i listini del Vecchio Continente, con gli investitori che puntano sulla ripresa economica e guardano al piano infrastrutturale Usa. In calo il prezzo del petrolio

Le Borse europee aprono con il segno più il mese di agosto. A Milano il Ftse Mib apre la giornata di contrattazioni a +1,04%, a Francoforte il Dax a +0,99%, a Parigi il Cac 40 a +0,91%, l’Ibex 35 di Madrid a +1,14% e il Ftse 100 di Londra a +1,04%. La Borsa di Tokyo archivia la giornata in progresso, con l’indice Nikkei a +1,82%, spinto dall’ottimismo degli operatori in vista delle prossime trimestrali.

POSITIVI I FUTURE DI WALL STREET

I future di Wall Street sono in territorio positivo, in rialzo di mezzo punto, e contribuiscono ad alimentare il clima di fiducia sulle piazze del Vecchio Continente. Gli acquisti hanno già sostenuto le Borse asiatiche, mentre in Cina gli operatori temono nuovi allentamenti di politica monetaria a fronte della recente stretta di Pechino sulla tecnologia...

Continua la lettura

Il presente articolo è stato redatto da FinanciaLounge.com.