Ecco la classifica dei supermercati più convenienti

1' di lettura

Oltre mille punti vendita visitati alla ricerca di quello più conveniente, più di un milione e mezzo di prezzi analizzati: si possono risparmiare fino a 1.720 euro all’anno

Le famiglie italiane hanno speso, in media, nel 2020 al supermercato 6.843 euro, secondo i dati Istat. Si tratta di una bella cifra che ha un impatto elevato nel bilancio familiare. Ecco, quindi, che risparmiare diventa importante per far quadrare i conti. E magari senza rinunciare alla qualità. Quali sono i supermercati più economici dove fare la spesa? L’inchiesta annuale di Altroconsumo ha cercato di rispondere, passando in rassegna i prezzi di 125 categorie di prodotti alimentari, per la cura della casa e della persona, in 1.148 negozi, distribuiti in 70 città italiane.

I SUPERMERCATI PIÙ CONVENIENTI

L’intento è stato quello di valutare la convenienza delle insegne in base alla diversa composizione della spesa: spesa mista, di prodotti di marca, di prodotti economici, e di private label. Tra i discount, quello più conveniente è Eurospin, fra super e ipermercati, la prima posizione la conquista Famila. Nella terza graduatoria, quella stilata in base alla spesa più economica, al primo posto troviamo Aldi (per il terzo anno di fila), con le prime otto posizioni occupate da discount, mentre Esselunga Superstore è il primo supermercato della lista, in nona posizione…

Continua la lettura

Il presente articolo è stato redatto da FinanciaLounge.com.