XPeng, i ricavi del terzo trimestre battono le stime

La casa automobilistica di auto elettriche ha fornito una solida guidance su consegne e fatturato; il titolo reagisce positivamente in Borsa

XPeng, i ricavi del terzo trimestre battono le stime
3' di lettura

XPeng, Inc. (NYSE:XPEV) ha riportato un fatturato del terzo trimestre superiore alle aspettative, mentre la perdita per azione ha deluso le stime; i margini lordi della società sono aumentati sia su base sequenziale che su base annua.

Inoltre, la startup di veicoli elettrici con sede a Guangzhou ha pubblicato previsioni ottimistiche sulle consegne e i ricavi per il quarto trimestre.



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!

Gli indicatori chiave del terzo trimestre

XPeng ha registrato un fatturato del terzo trimestre di 887,7 milioni di dollari, in aumento del 187,4% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso e in rialzo del 52,1% rispetto al trimestre precedente; le vendite di veicoli hanno costituito il 95,5% del fatturato totale.

I ricavi hanno superato la stima di consenso, che si attestava a 790,19 milioni di dollari.

La perdita non GAAP per American Depositary Share (ADS) è stata di 1,77 yuan (0,27 dollari), inferiore alla perdita di 2,16 yuan per ADS riportata l’anno scorso ma superiore alla perdita di 1,38 yuan per ADS del secondo trimestre; ciascuna ADS rappresenta due azioni ordinarie di XPeng.

Gli analisti, in media, prevedevano una perdita di 0,18 dollari per azione.

Il margine lordo è cresciuto al 14,4% dall’11,9% del secondo trimestre; l’anno scorso il margine lordo era del 4,6%.

“Nel terzo trimestre abbiamo continuato a crescere a un ritmo record, col maggior numero di consegne auto fra le startup automobilistiche cinesi di veicoli a nuova energia; questa sovraperformance testimonia il riconoscimento da parte del mercato del valore differenziato che il software e l’hardware sviluppati internamente e integrati verticalmente apportano ai nostri veicoli”, ha dichiarato He Xiaopeng, presidente e CEO di XPeng.

Al 30 settembre 2021, la società aveva disponibilità liquide e mezzi equivalenti, liquidità vincolata, depositi a breve termine, investimenti a breve termine e depositi a lungo termine per 7,0394 miliardi di dollari.

All’inizio di novembre l’azienda rivale Nio, Inc. (NYSE:NIO) ha riportato risultati del terzo trimestre migliori delle previsioni, con il rialzo sostenuto dai crediti per l’acquisto delle auto elettriche.

I numeri sulle consegne del terzo trimestre

Nel terzo trimestre XPeng ha consegnato 25.666 veicoli, il che rappresenta un record a livello trimestrale, come precedentemente indicato; anche le consegne trimestrali della P7 hanno raggiunto un record.

Quasi tutte le P7 consegnate durante il trimestre sono dotate dei più recenti sistemi avanzati di guida assistita di XPeng.

A ottobre XPeng ha consegnato 10.138 veicoli, in aumento del 233% su base annua; le consegne di ottobre si suddividono in 6.044 berline P7 e 3.657 SUV smart G3 e G3i; la berlina P5, lanciata a settembre, nel mese di ottobre ha registrato 437 consegne e un robusto portafoglio ordini.

Le previsioni per il quarto trimestre

Nel quarto trimestre XPeng prevede di consegnare 34.500-36.500 veicoli, un dato in crescita di circa il 166-182% rispetto allo stesso trimestre dell’anno scorso; in confronto, l’azienda rivale Nio ha fornito una guidance sulle consegne per il quarto trimestre di 23.500-25.500 unità.

XPeng ha fornito una guidance sui ricavi per il quarto trimestre di 7,1-7,5 miliardi di yuan (1,11-1,17 miliardi di dollari), il 149-163% in più rispetto all’anno scorso.

La stima di consenso per il quarto trimestre prevede un fatturato di 903,76 milioni di dollari.

Movimento dei prezzi di XPEV

Nella sessione pre-market le azioni XPeng erano in aumento del 3,48% a 49,04 dollari.