7 titoli da monitorare oggi, 28 gennaio 2022

Ecco 7 titoli suggeriti da Benzinga che nella giornata del 28/01/2021 potrebbero interessare gli investitori sul mercato azionario USA

2' di lettura

Alcuni dei titoli che oggi potrebbero attirare l’attenzione degli investitori sono:

  • Gli analisti di Wall Street prevedono che prima della campanella di apertura Chevron Corporation (NYSE:CVX) riferirà utili trimestrali di 3,10 dollari per azione su ricavi di 44,80 miliardi. In pre-market le azioni Chevron hanno guadagnato lo 0,3% a 135,74 dollari.
  • Gli analisti stimano che prima della campanella di apertura Charter Communications, Inc. (NASDAQ:CHTR) riporterà utili trimestrali di 6,96 dollari per azione su un fatturato di 13,25 miliardi. Nella sessione after-hours le azioni di Charter Communications sono salite dello 0,5% a 563,72 dollari.
  • Apple Inc. (NASDAQ:AAPL) ha riportato risultati finanziari del primo trimestre migliori del previsto: le vendite di iPhone sono quasi raddoppiate rispetto al trimestre precedente e quelle di Mac hanno registrato una forte crescita sia su base annua che su base trimestrale. Nella sessione pre-market le azioni Apple hanno avuto un aumento del 4,4% a 166,16 dollari.
  • Gli analisti prevedono che nell’ultimo trimestre Colgate-Palmolive Company (NYSE:CL) abbia realizzato utili pari a 0,79 dollari per azione su un fatturato di 4,43 miliardi; la società pubblicherà i risultati degli utili prima dell’apertura dei mercati. In after-market le azioni Colgate-Palmolive hanno guadagnato lo 0,2% a 82,85 dollari.
  • Giovedì Visa Inc. (NYSE:V) ha riportato risultati del primo trimestre migliori del previsto. Durante gli scambi after-hours le azioni Visa sono salite del 4,6% a 215,60 dollari.
  • Prima della campanella di apertura Phillips 66 (NYSE:PSX) dovrebbe riportare utili trimestrali di 1,87 dollari per azione su un fatturato di 29,01 miliardi. Nella sessione after-hours le azioni di Philips 66 hanno avuto un rialzo dello 0,2% a 86 dollari.
  • Western Digital Corporation (NASDAQ:WDC) ha registrato utili e risultati di vendita ottimistici per il secondo trimestre, ma ha pubblicato previsioni deboli. Western Digital ha nominato Wissam Jabre come nuovo direttore finanziario; secondo quanto dichiarato, per il terzo trimestre la società prevede utili rettificati compresi fra 1 e 1,80 dollari per azione. In pre-market le azioni di Western Digital hanno lasciato sul terreno l’8% a 49,51 dollari.



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!