Le pressioni inflazionistiche prebelliche spingono high yield e convertibili

Le pressioni inflazionistiche prebelliche spingono high yield e convertibili
1' di lettura

L’analisi della dinamica dei prezzi al consumo evidenzia che le pressioni inflazionistiche sono prebelliche. Bene le commodity, anche se care, mentre per cresce l’interesse per high yield e convertibili

Ricevi una notifica con le ultime notizie, i nostri articoli e altro ancora!

PRESSIONI INFLAZIONISTICHE PREBELLICHE

Joseph V. Amato, CIO di Neuberger Berman , nell’articolo Neuberger Berman: lo shock della guerra si aggiunge a quello da inflazione e può durare a lungo sottolinea che le profonde e durature implicazioni dell’invasione potrebbero lasciarsi dietro rischi residui che dovranno essere valutati dal mercato. È inoltre probabile, secondo l’esperto di Neuberger Berman, che la più importante conseguenza economica del conflitto sia l’inasprimento delle pressioni inflazionistiche prebelliche. Le carenze di grano e fertilizzanti potrebbero rappresentare un problema, ma il principale meccanismo di trasmissione degli effetti della crisi all’economia continua a essere il prezzo dell’energia. L’Agenzia internazionale per l’energia avverte che l’invasione “potrebbe provocare la peggiore crisi dell’offerta degli ultimi decenni”…

Continua la lettura



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!

Il presente articolo è stato redatto da FinanciaLounge.com.