Supercharger Tesla presto aperti a tutti nel Regno Unito

Il ministro dei Trasporti britannico Trudy Harrison ha dichiarato che la rete di Supercharger (le stazioni di ricarica Tesla) verrà aperta alle altre auto elettriche  

Supercharger Tesla presto aperti a tutti nel Regno Unito
1' di lettura

Entro le prossime settimane o mesi la rete di Supercharger della Tesla Inc (NASDAQ:TSLA) nel Regno Unito verrà messa a disposizione anche dei conducenti di altre auto elettriche, ha riferito mercoledì il sito di notizie automobilistiche electrifying.com, citando il ministro dei Trasporti Trudy Harrison.

Ricevi una notifica con le ultime notizie, i nostri articoli e altro ancora!

Cosa è successo

L’azienda guidata da Elon Musk ha aperto la sua rete di Supercharger a livello globale a tutte le auto elettriche dal novembre dello scorso anno.

Secondo quanto dichiarato da Harrison, Tesla riconosce di essere parte della soluzione, aggiungendo però che la mossa potrebbe comportare uno svantaggio per i conducenti Tesla che cercano “l’esclusività e la relativa facilità” di poter caricare rapidamente in movimento.

Il Regno Unito prevede di installare fino a 300.000 punti di ricarica pubblici entro il 2030 e 6.000 punti di ricarica ad alta potenza sulle autostrade inglesi entro il 2035.



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!

Attualmente nel Regno Unito sono presenti 800 Supercharger; in Europa ce ne sono oltre 6.000.

Leggi anche: Musk: rete Supercharger aperta a tutti entro fine anno

Perché è importante

Il mese scorso Tesla ha dichiarato di aver ampliato l’accesso alla sua rete di Supercharger a tutte le auto elettriche nei Paesi Bassi dopo Francia e Norvegia, mentre test pilota sono in corso anche in Germania e Belgio.

Tesla ha ampliato la sua rete di Supercharger a causa della crescente concorrenza: il produttore di auto elettriche ha installato più di 30.000 Supercharger in tutto il mondo, di cui oltre 8.000 sono solo in Cina.

Movimento dei prezzi

Mercoledì le azioni Tesla hanno chiuso con un -0,5% a 1.093,9 dollari.

Foto per gentile concessione di Tesla

Ti interessa il trading sulle opzioni? Non perderti la nostra newsletter.