Mentre Putin va sotto i ferri, chi comanderà a Mosca?

A chi trasferirà temporaneamente il potere Vladimir Putin durante l’intervento chirurgico?

Mentre Putin va sotto i ferri, chi comanderà a Mosca?
1' di lettura

Stanno emergendo notizie non confermate secondo cui il Presidente russo Vladimir Putin si starebbe preparando a sottoporsi a un intervento chirurgico contro il cancro; il capo del Cremlino trasferirà temporaneamente la sua autorità a Nikolai Patrushev, capo del Consiglio di sicurezza della polizia federale russa, mentre si sottoporrà alla procedura medica.

Ricevi una notifica con le ultime notizie, i nostri articoli e altro ancora!

Cosa è successo

Un canale Telegram in lingua russa chiamato ‘General SVR’ ha riportato per la prima volta la notizia in un post che non è più online; il New York Post ha riferito che il canale è presumibilmente gestito da qualcuno che si fa chiamare “Viktor Mikhailovich”. Il gestore del canale dovrebbe essere un ex tenente generale del Foreign Intelligence Service russo.

Sabato il canale Telegram ha pubblicato un video in cui annunciava l’intervento, osservando che Putin sarà inabile per “un breve periodo”.  

Nel frattempo

Il quotidiano britannico The Mirror ha pubblicato alcune notizie basate su “report non confermati” secondo cui Putin avrebbe scelto Patrushev per dirigere la Russia durante la sua temporanea inabilità. Patrushev è un ex ufficiale del controspionaggio del KGB e si ritiene che sia stato l’artefice della guerra russa in Ucraina.



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!

Il canale General SVR ha affermato che Putin considera Patrushev come il suo “unico vero confidente e amico nel sistema di potere”.

Al momento della pubblicazione, non erano giunte conferme dal Dipartimento di Stato degli Stati Uniti o da qualsivoglia organo indipendente al di fuori della Russia.

Foto: Dimitro Sevastopol/Pixabay

Tieniti aggiornato su tutte le ultime notizie e le idee di trading seguendo Benzinga Italia su Twitter.