Target, azioni in calo dopo il report del 1° trimestre

Il titolo Target è in ribasso dopo che la trimestrale della società ha indicato utili inferiori alle stime e una contrazione dei margini

Target, azioni in calo dopo il report del 1° trimestre
2' di lettura
  • Nel primo trimestre dell’anno fiscale 2022 Target Corp (NYSE:TGT) ha registrato una crescita delle vendite del 4% su base annua a 25,17 miliardi di dollari, battendo la stima di consenso degli analisti che si attestava a 24,37 miliardi.
  • Le vendite comparabili sono cresciute del 3,3%: le vendite comparabili in negozio sono aumentate del 3,4% e le vendite comparabili digitali sono salite del 3,2%.
  • Le vendite in negozio hanno rappresentato l’81,8% delle vendite totali, mentre le vendite attraverso i canali digitali hanno rappresentato il 18,2%.
  • Nel corso del trimestre il margine lordo si è contratto di 430 punti base al 25,7%.
  • Le spese di vendita, generali e amministrative sono salite del 5,6% su base annua a 4,8 miliardi di dollari.
  • Il margine operativo si è contratto dal 9,8% al 5,3%; il reddito operativo per il trimestre è sceso del 43,3% a 1,3 miliardi di dollari.
  • A fine aprile le scorte erano in aumento dell’8,5% rispetto a fine gennaio a 15,1 miliardi di dollari.
  • Alla data del 30 aprile 2022, la società deteneva disponibilità liquide e mezzi equivalenti per 1,1 miliardi di dollari.
  • Nel corso del trimestre l’EBITDA è diminuito del 39,7% a 2 miliardi di dollari.
  • Gli utili per azione rettificati sono pari a 2,19 dollari, mancando la stima di consenso che si attestava a 3,07 dollari.
  • “Durante il trimestre abbiamo dovuto affrontare costi inaspettatamente elevati, dovuti a un’ampia serie di fattori, che causato una redditività ben al di sotto delle nostre aspettative e ben al di sotto di quella che prevediamo di gestire nel tempo”, ha dichiarato il presidente e CEO Brian Cornell.
  • Previsioni Per l’esercizio 2022, Target continua a prevedere una crescita dei ricavi a cifra singola medio-bassa.
  • La società prevede un tasso di margine sul reddito operativo per l’esercizio 2022 di circa il 6%.
  • Per il secondo trimestre, TGT prevede un margine di reddito operativo di circa il 5,3%.
  • Movimento dei prezzi All’ultimo controllo, nella sessione pre-market di mercoledì, le azioni TGT erano in perdita del 24,1% a 163,29 dollari.
  • Foto tramite Wikimedia Commons

Tieniti aggiornato su tutte le ultime notizie e le idee di trading seguendo Benzinga Italia su Twitter.



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!