Amber Heard condannata per aver diffamato Johnny Depp

Cala il sipario su uno dei processi più mediatici dell’anno. Ecco quanto riceverà Johnny Depp come risarcimento in seguito alla decisione della giuria

Amber Heard condannata per aver diffamato Johnny Depp
2' di lettura

Mercoledì Johnny Depp ha trionfato nel processo per diffamazione contro l’ex moglie Amber Heard, con una giuria che gli ha conferito 10 milioni di dollari in danni compensativi e 5 milioni in danni punitivi relativi alle affermazioni della Heard secondo cui la star del film ‘Pirati dei Caraibi’ avrebbe abusato fisicamente di lei durante il loro matrimonio.

Ricevi una notifica con le ultime notizie, i nostri articoli e altro ancora!

Per quanto riguarda i danni punitivi, il giudice ha spiegato che la legge statale li limita a 350.000 dollari, dunque Depp ha ricevuto in totale 10,35 milioni di dollari, secondo un articolo del Washington Post.

La controquerela della Heard contro Depp ha portato l’attrice a ricevere 2 milioni di dollari in danni compensativi e nessun risarcimento per danni punitivi.

Depp non era presente durante la lettura del verdetto; all’inizio di questa settimana ha fatto un’apparizione a sorpresa a Londra, prendendo parte a un’esibizione concertistica con Jeff Beck, e non è riuscito a tornare negli Stati Uniti in tempo per il verdetto.



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!

Il contesto che ha portato al processo 

Depp e Heard sono stati sposati dal 2015 al 2017. La Heard ha affermato di essere stata vittima di violenza domestica durante il loro matrimonio, e nel 2018 ha scritto un editoriale sul Washington Post sostenendo di essere sopravvissuta a una relazione abusiva; Depp non era stato direttamente menzionato nell’editoriale, ma era chiaro che l’attacco fosse indirizzato a lui.

Depp ha risposto all’editoriale presentando una richiesta di diffamazione da 50 milioni di dollari contro la sua ex moglie; Heard ha controquerelato Depp per diffamazione in seguito alle osservazioni fatte dal suo avvocato Adam Waldman in un’intervista del 2020, in cui definiva false le accuse di abusi da parte della Heard.

Il processo ha preso il via l’11 aprile nella contea di Fairfax (Virginia), perché i server dell’edizione online del Washington Post hanno sede proprio in questa contea. Entrambe le parti hanno portato testimoni di spicco per sostenere i rispettivi punti di vista: la Heard ha reclutato l’attrice Ellen Barkin e la direttrice di produzione di Walt Disney Co. (NYSE:DIS) Tina Newman, mentre Depp ha chiamato a testimoniare il presidente della DC Films Walter Hamada e l’ex fidanzata top model Kate Moss.

Le voci secondo cui il CEO di Tesla (NASDAQ:TSLA) Elon Musk, ex fidanzato della Heard, avrebbe testimoniato non si sono concretizzate.

Foto creata con immagini di Clyde Robinson, UN Geneva e Renegade98 su Flickr

Tieniti aggiornato su tutte le ultime notizie e le idee di trading seguendo Benzinga Italia su Twitter.