MedTech, a guidare gli investimenti record c’è l’intelligenza artificiale

MedTech, a guidare gli investimenti record c’è l’intelligenza artificiale
1' di lettura

L’italiana Medics, azienda che opera nel settore del 3D anatomical modeling, chiude un finanziamento da 3 milioni per sviluppare un software da usare nella chirurgia

Ricevi una notifica con le ultime notizie, i nostri articoli e altro ancora!

La pandemia ha dato una spinta a trend che già erano in atto. Tra quelli che hanno accelerato maggiormente c’è sicuramente il digitale che, soprattutto nelle prima fase del Covid, è stato fondamentale per fare in modo che attività principali come quelle legate al lavoro o alla consegna a casa di generi alimentari potessero continuare senza interruzioni. Ma anche il MedTech ha saputo fare grandi passi in avanti. Non è certo un caso che il mercato del Digital Health sia in costante crescita, in Italia ma anche all’estero.

IL RUOLO DELL’INTELLIGENZA ARTIFICIALE

Dando un occhio ai numeri, il 2021 è stato un anno record per quanto riguarda gli investimenti nel settore MedTech e per il 2022 si prospetta una crescita ulteriore. In questo scenario, l’intelligenza artificiale (IA) gioca un ruolo da protagonista. Le soluzioni basate sull’utilizzo dell’IA sono in grado di indirizzare le diagnosi, i percorsi di prevenzione e di cura, coinvolgendo gli attori del settore (medici, pazienti, ospedali ed istituzioni). Per rendere l’idea, nel 2020 il valore complessivo delle soluzioni IA in ambito sanitario era di 6,7 miliardi di euro, cifra destinata inevitabilmente a lievitare a fine 2022…

Continua la lettura



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!

Il presente articolo è stato redatto da FinanciaLounge.com.