Il fondo Investindustrial rileva il 52% di Eataly

Il fondo Investindustrial rileva il 52% di Eataly
1' di lettura

Accordo fatto per un aumento di capitale da 200 milioni di euro e l’acquisto di una parte delle quote dalla famiglia Farinetti per 140 milioni di euro. A breve sarà annunciato il nuovo amministratore delegato

Ricevi una notifica con le ultime notizie, i nostri articoli e altro ancora!

Dopo mesi di trattative, si è arrivati alla firma. Investindustrial, il fondo che fa capo all’uomo d’affari Andrea Bonomi, compra una quota di maggioranza della famosa catena di distribuzione di prodotti alimentari italiani fondata da Oscar Farinetti. Questa mossa dovrebbe garantire a Eataly di rimborsare parte del suo debito e di continuare la sua espansione a livello internazionale.

L’OPERAZIONE E IL NUOVO AD

Investindustrial ha rilevato il 52% di Eataly, tramite un aumento di capitale da 200 milioni di euro e un concomitante acquisto di una parte delle quote in carico agli azionisti esistenti per un importo pari a circa 140 milioni di euro. A cedere parte delle quote sono stati i soci storici, ossia Eatinvest (che fa capo alla famiglia Farinetti) e la famiglia Baffigo/Miroglio mentre Clubitaly (Tamburi Investment Partners) non vende. I tre soci detengono ora il 48% del capitale. A breve sarà annunciato il nome del nuovo amministratore delegato…

Continua la lettura



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!

Il presente articolo è stato redatto da FinanciaLounge.com.