Europa verso la recessione, Amundi spiega cosa vuol dire per i mercati

Europa verso la recessione, Amundi spiega cosa vuol dire per i mercati
1' di lettura

Vincent Mortier, Group Chief Investment Officer di Amundi, vede un impatto sugli utili societari, con una preferenza per le azioni value e di qualità, che hanno anche il vantaggio di essere complementari in fasi di recessione

Ricevi una notifica con le ultime notizie, i nostri articoli e altro ancora!

E’ in arrivo una recessione in inverno nell’Eurozona per l’aumento del costo della vita, in particolare energia e alimentari, che inciderà sulla domanda, con l’inflazione spinta dalla dipendenza dalla Russia. L’Europa finora ha risposto con misure di sostegno fiscale specifiche per ciascun paese, ma ora l’UE si sta mobilitando per una risposta collettiva. Queste misure possano aiutare nel breve, ma potrebbero risultare inflazionistiche nel medio periodo. Intanto la BCE combatte l’inflazione alzando i tassi, ma così sta anche incidendo sul costo della vita, impegnandosi comunque a prevenire la frammentazione ed evitare che gli spread salgano oltre il livello di comfort.

IMPATTO DEL CALO DEI CONSUMI

Vincent Mortier, Group Chief Investment Officer di Amundi, esplora le conseguenze di una recessione in Europa e l’impatto sui mercati, poiché il calo dei consumi incide sugli utili societari e l’aumento dei tassi influisce sulle valutazioni. Inoltre, una debolezza dell’economia globale sarebbe negativa per le imprese europee molto proiettate a livello internazionale. Mortier ritiene che gli investitori debbano ricercare la qualità in società in grado di resistere, mentre esprime una view leggermente positiva sulla duration degli Stati Uniti in un contesto di rallentamento economico, con una posizione complessivamente neutrale…

Continua la lettura



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!

Il presente articolo è stato redatto da FinanciaLounge.com.