L’amore tra Elon Musk e Dogecoin continua su Twitter

Twitter starebbe lavorando ad un crypto wallet per le mance. Potrebbe essere il prossimo caso d'uso di Dogecoin?

L’amore tra Elon Musk e Dogecoin continua su Twitter
2' di lettura

Secondo quanto riferito dalla ricercatrice di sicurezza Jane Wong, Twitter Inc (NYSE: TWTR) starebbe lavorando a uncrypto wallet che supporta depositi e prelievi di criptovalute.

Ricevi una notifica con le ultime notizie, i nostri articoli e altro ancora!

La piattaforma di social media ha recentemente lanciato una funzionalità chiamata “Tips”, che consente agli utenti di collegare un servizio di pagamento di terze parti e pubblicare i propri wallet di Bitcoin (CRYPTO:BTC) o Ethereum (CRYPTO:ETH) nell’account, consentono a follower e sostenitori di dare mance in criptovalute.

Incorporare un portafoglio di criptovalute nativo nella piattaforma eliminerebbe la necessità di un servizio di terze parti e avvicinerebbe il sito di social media al concetto di Elon Musk di «X, l’app di tutto», che apparentemente mira a competere con la cinese WeChat.

Billy Markus, co-fondatore di Dogecoin (CRYPTO:DOGE) e Musk, che sta chiudendo l’accordo per l’acquisto di Twitter, sono da tempo sostenitori della memecoin. Musk ha recentemente proposto di introdurre l’opzione per gli utenti di pagare il servizio premium di Twitter, Twitter Blue, utilizzando Dogecoin.

All’inizio dell’anno, Markus ha inviato un tweet dicendo che Dogecoin aveva bisogno di più utilità: “usare il doge come valuta per le mance”, era un punto che ha menzionato.

È possibile che se Twitter introducesse un crypto wallet, Dogecoin sarebbe la valuta predefinita perché Musk, che accetta già Dogecoin per alcuni prodotti Tesla, ha reagito al tweet aggiungendo che sarebbe bello averlo.

Foto Thomas Safink tramite Shutterstock

Vuoi fare trading come un professionista? Prova GRATIS la Newsletter Premium 4 in 1 di Benzinga Italia con azioni, breakout, criptovalute e opzioni