Alcool zuccherato venduto come farmaco per perdere peso, Eli Lilly fa causa

Eli Lilly scatena una battaglia legale contro la vendita di prodotti contraffatti spacciati come suoi farmaci per perdere peso.

Alcool zuccherato venduto come farmaco per perdere peso, Eli Lilly fa causa
3' di lettura

Eli Lilly & Co. (NYSE:LLY) hha intensificato la lotta contro le versioni contraffatte del suo popolare farmaco per l’obesità, Zepbound, avviando ulteriori procedimenti legali contro le aziende che vendono versioni composte del farmaco.

Ricevi una notifica con le ultime notizie, i nostri articoli e altro ancora!

Cosa è successo

Giovedì l’azienda farmaceutica ha intentato diverse nuove cause contro varie strutture, tra cui spa mediche e centri benessere, per aver promosso i loro prodotti utilizzando i marchi di Lilly, Mounjaro e Zepbound, riporta Bloomberg. L’azienda ha accusato queste imprese di violazione del marchio, pubblicità ingannevole e concorrenza sleale.

Lilly ha avviato 11 azioni legali, accusando di violazione del marchio, pubblicità ingannevole e concorrenza sleale. Le azioni legali riguardano le aziende che vendono farmaci contraffatti con i nomi tirzepatide, che è il nome generico di Mounjaro e Zepbound.

Le autorità di regolamentazione degli Stati Uniti consentono alle farmacie di produrre versioni identiche di farmaci che scarseggiano, una pratica nota come compounding.

Lilly ha evidenziato le preoccupazioni relative ai potenziali prodotti contraffatti legati alla tirzepatide, menzionando problemi di sicurezza, sterilità ed efficacia. Alcuni di questi prodotti avrebbero contenuto batteri e impurità o differivano in modo significativo dal farmaco approvato dalla FDA di Lilly.

“In almeno un caso, il prodotto non era altro che alcool zuccherato”, ha dichiarato l’azienda.

Perché è importante

Quest’ultimo sviluppo arriva dopo una serie di mosse strategiche di Lilly per far fronte alla crescente domanda dei suoi farmaci per la perdita di peso e per il diabete. Ad aprile, l’azienda ha acquisito un impianto di produzione da Nexus Pharmaceuticals per colmare il divario tra domanda e offerta di Zepbound e Mounjaro.

A maggio ha effettuato il più grande investimento produttivo della sua storia per incrementare la produzione di farmaci antidiabetici e per la perdita di peso.

Nonostante questi sforzi, l’azienda ha dovuto affrontare le sfide delle versioni contraffatte dei suoi farmaci. A maggio, Lilly ha raggiunto un accordo con un centro medico che vendeva versioni contraffatte di Mounjaro e Zepbound. Il centro benessere ha accettato di pagare una somma di denaro e di non utilizzare più il marchio Lilly per promuovere i suoi prodotti.

Questi sviluppi sono significativi nel contesto dell’industria farmaceutica in generale. Secondo un report di Goldman Sachs, si prevede che le vendite globali di farmaci per la perdita di peso raggiungeranno i 130 miliardi di dollari entro il 2030, con aziende come Eli Lilly e Novo Nordisk (NYSE:NVO) a guidare il mercato.

Prezzo delle azioni Eli Lilly

Il titolo Eli Lilly And Co ha chiuso a 891,46 dollari, in rialzo dello 0,73%. Nelle contrattazioni pre-market, il titolo è sceso dello 0,16%, secondo i dati di Benzinga Pro.


Per ulteriori aggiornamenti su questo argomento, aggiungi Benzinga Italia ai tuoi preferiti oppure seguici sui nostri canali social: X e Facebook.


Ricevi informazioni esclusive sui movimenti di mercato 30 minuti prima degli altri trader

La prova gratuita di 14 giorni di Benzinga Pro, disponibile solo in inglese, ti permette di accedere ad informazioni esclusive per poter ricevere segnali di trading utilizzabili prima di milioni di altri trader. CLICCA QUI per iniziare la prova gratuita.


Immagine tramite Shutterstock