Abilitatori IA e small cap europee: le scelte azionare di AllianzGI per il resto del 2024

1' di lettura

Nel mid year outlook gli esperti di Allianz Global Investors hanno illustrato le previsioni per crescita e inflazione, soffermandosi poi sui rischi e sulle opportunità da cogliere sui mercati, incluso quello dei bond

Ricevi una notifica con le ultime notizie, i nostri articoli e altro ancora!

La recessione più prevista di sempre alla fine non è arrivata e ora i mercati stanno prezzando uno scenario goldilock, con inflazione in calo e crescita in aumento. Ma secondo Allianz Global Investors questo atteggiamento è fin troppo ottimista, meglio prepararsi a un soft landing dell’economia globale mantenendo un approccio dinamico e un’attenzione particolare ai rischi politici. Lo ha spiegato Enzo Corsello, Country Head Italy di Allianz Global Investors, illustrando l’outlook di metà anno della casa di investimento.

SOFT LANDING SCENARIO BASE

Lo scenario base di AllianzGI, come detto, è quello di un soft landing, con una crescita che rallenta (ma non fino alla recessione) e un’inflazione in diminuzione. “Siamo nell’after shock economy – ha spiegato Corsello – ma le previsioni più fosche non si sono avverate. Vediamo una desincronizzazione che può creare opportunità e nella seconda metà dell’anno prevediamo un ambiente favorevole per azioni e obbligazioni”. Le azioni finora hanno mostrato performance robuste, ma secondo Corsello c’è ancora uno spazio di crescita, a patto di migliorare la selezione…

Continua la lettura

Il presente articolo è stato redatto da FinanciaLounge.com.