SpaceX, in orbita la missione di soli civili Inspiration4

La compagnia aerospaziale di Elon Musk ha lanciato con successo il primo volo della storia composto interamente da civili, senza alcun astronauta professionista

SpaceX, in orbita la missione di soli civili Inspiration4
2' di lettura

Il volo Inspiration4 di SpaceX è decollato con successo mercoledì, con a bordo un equipaggio di quattro civili, che passeranno tre giorni in orbita, posando una nuova pietra miliare nella storia dei viaggi spaziali privati.

Ricevi una notifica con le ultime notizie, i nostri articoli e altro ancora!

Cosa è successo

Il volo è decollato alle 20:02 ora locale dal Kennedy Space Center in Florida, a bordo di un razzo SpaceX Falcon 9.

La capsula che trasportava i membri della missione si è separata dal razzo circa 12 minuti dopo l’inizio del volo e ha iniziato a viaggiare in un’orbita di circa 360 miglia sopra la Terra.



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!

L’equipaggio della capsula comprende Jared Isaacman, fondatore e CEO della società di e-commerce Shift4 Payments Inc (NYSE:FOUR), e altri tre cittadini statunitensi che non sono astronauti professionisti, ma che si sono preparati per mesi al volo.

Durante il viaggio, che porterà l’equipaggio a una distanza di 360 miglia sopra la terra, i quattro condurranno ricerche scientifiche e mediche sulla salute umana sulla Terra e durante i futuri voli spaziali di lunga durata, ha rivelato SpaceX in una nota.

La capsula è configurata per rimanere in orbita per circa una settimana se necessario, aveva twittato in precedenza Isaacman.

Leggi anche: SpaceX lancerà 4 civili sullo spazio quest’anno

Perché è importante

La prima missione civile nello spazio di SpaceX va più lontano di quelle condotta dalle rivali Virgin Galactic Holdings (NYSE:SPCE) di Sir Richard Branson e Blue Origin, del fondatore di Amazon.com Inc (NASDAQ:AMZN), Jeff Bezos. I due miliardari erano presenti all’interno delle rispettive navicelle, ma i loro voli sono stati molto più brevi, limitandosi a fare un “salto nello spazio” per ritornare subito a terra.

Il patron di SpaceX e Tesla Inc (NASDAQ:TSLA), Elon Musk, aveva affermato che il motivo dietro la creazione della società spaziale era il desiderio di portare l’umanità su Marte.

“Voglio che tutti abbiano la possibilità di andare nello spazio e che alla fine creino fantascienza, non finzione”, ha affermato Musk nel trailer del documentario della missione su Netflix Inc (NASDAQ:NFLX).

Movimento dei prezzi

Mercoledì, le azioni Tesla hanno chiuso in aumento dell’1,52% a 755,83 dollari.