Wozniak definì questa criptovaluta “un miracolo matematico”

Secondo il co-fondatore di Apple Steve Wozniak, molte crypto sono delle "fregature", mentre Bitcoin è dotata di una “matematica eccezionale”   

Wozniak definì questa criptovaluta “un miracolo matematico”
2' di lettura

Il co-fondatore di Apple Inc. (NASDAQ:AAPL) Steve Wozniak ha descritto Bitcoin (CRYPTO:BTC) come l’unica criptovaluta al mondo caratterizzata da una “matematica eccezionale”.   

Ricevi una notifica con le ultime notizie, i nostri articoli e altro ancora!

Cosa è successo

Wozniak ha espresso i suoi commenti su Bitcoin nel corso di un’intervista con Business Insider, aggiungendo che molte criptovalute sono inaffidabili e hanno dimostrato di essere delle “fregature”.

“Ci sono così tante criptovalute che escono ora; tutti hanno un modo per crearne una nuova e ci trovi un personaggio famoso accanto”, ha dichiarato Wozniak, citato da Business Insider.

Leggi anche: La guerra in Ucraina fa scendere Bitcoin ed Ethereum



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!

Nell’intervista, l’imprenditore tecnologico ha anche osservato che la gente spesso acquista criptovalute semplicemente perché è accecata dai possibili guadagni inattesi.

Perché è importante

Anche in precedenza Wozniak aveva elogiato Bitcoin; a luglio 2021 definì BTC il “miracolo matematico più sorprendente” e disse che la principale criptovaluta al mondo era migliore dell’oro a causa della sua scarsità digitale verificabile.

Secondo quanto dichiarato in un’intervista rilasciata a Yahoo Finance a novembre dell’anno scorso, Wozniak prevede che la difficoltà nel tracciamento delle criptovalute rappresenti un potenziale ostacolo all’adozione su larga scala.

A dicembre 2020 Wozniak aveva lanciato la sua criptovaluta, chiamata Efforce (CRYPTO:WOZX).

Tim Cook, il CEO di Apple, a novembre dell’anno scorso ha rivelato di possedere personalmente criptovalute, ma l’azienda di Cupertino non investirà a breve nelle crypto.

Movimento dei prezzi

Le azioni Apple hanno chiuso la sessione regolare di venerdì in calo dell’1,8% a 163,17 dollari e nella sessione after-hours hanno ulteriormente ceduto lo 0,1% a 162,98 dollari.

Al momento della pubblicazione, Bitcoin era in ribasso giornaliero del 3,6% a 38.120,13 dollari.

Vuoi leggere altre notizie sui mercati azionari e le criptovalute? Non perderti la nostra newsletter per imparare a fare trading sulle opzioni.