Mark Mobius: Bitcoin può rivelare bottom del mercato azionario

Mark Mobius, co-fondatore di Mobius Capital Partners, spiega perché Bitcoin può fungere da indicatore anticipatore dei movimenti delle azioni 

Mark Mobius: Bitcoin può rivelare bottom del mercato azionario
2' di lettura

Bitcoin (CRYPTO:BTC) e altre criptovalute potrebbero essere un buon indicatore del sentiment degli investitori, secondo Mark Mobius, co-fondatore di Mobius Capital Partners

Cosa è successo 

Mobius, che ha lavorato presso Franklin Templeton Investments per più di 30 anni, ha affermato che “le criptovalute sono una misura del sentiment degli investitori”, ha riferito Bloomberg.



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!

“Bitcoin scende, il giorno dopo il Dow Jones scende. Questo è il pattern che ottieni. Ciò dimostra che Bitcoin è un indicatore anticipatore”.

Secondo Mobius, finché gli investitori in Bitcoin continueranno a parlare di “comprare il calo” significa che c’è un “senso di speranza”.

“Ciò significa anche che non abbiamo raggiunto il bottom di un mercato ribassista”, ha dichiarato Mobius.

Perché è importante 

Man mano che la principale criptovaluta al mondo è crollata dal suo massimo di novembre di 68.789,63 dollari ai quasi 20.000 dollari registrati di recente, l’indice azionario mondiale MSCI ne ha seguito la flessione, ha osservato Bloomberg.

Dall’inizio dell’anno il prezzo di Bitcoin è diminuito del 57,6%; nello stesso periodo, l’indice tecnologico Nasdaq ha perso il 26,86%, l’S&P 500 è sceso del 21,1% e il Dow Jones ha ceduto il 16,11%.

Mobius, mutuando una definizione dal mondo della boxe, ha detto che è soltanto quando gli investitori retail e istituzionali “gettano la spugna” che è “tempo di iniziare ad acquistare azioni”, secondo Bloomberg.

In base a quanto emerso, il gestore di fondi dei mercati emergenti starebbe trattenendo “un po’ di liquidità” da impiegare al momento giusto per acquistare titoli di aziende indiane che operano nei settori dei materiali da costruzione, del software e dei test medici.

Movimento dei prezzi 

Al momento della pubblicazione, Bitcoin era in rialzo giornaliero del 2,79% a 20.528,20 dollari. Dati di Benzinga Pro.

Leggi anche: Mercato delle criptovalute riparte dopo intervento Powell 

Vuoi fare trading come un professionista? Prova GRATIS la Newsletter Premium 4 in 1 di Benzinga Italia con azionibreakoutcriptovalute e opzioni.